16 Lug 2024

INNOVAZIONE E PA

Non banalizzare il Bim, costruire una CULTURA del committente pubblico digitalizzato

BIM è acronimo che vive ormai un’esistenza propria: riflettere argutamente sul significato rigoroso di Building, di Information e di Modelling (o Model) consisterebbe in un sottile, quanto futile, esercizio accademico. Ciò che conta, infatti, per l’acronimo è il suo potere evocativo, tanto che, a prescindere da ciò che possa voler dire realmente, consente agli operatori di farsi un’idea, sia pure vaga, del tema.

Condividi:

Questo contenuto è riservato agli utenti registrati.

In occasione del suo lancio, DIAC rimarrà consultabile in forma gratuita, ma devi avere un account per leggere i contenuti.

Sei già registrato? Accedi per leggere l'articolo:

Argomenti

Accedi