16 Lug 2024

L'EMERGENZA

Le mosse delle aziende contro il CALDO per tutelare lavoro e cantieri

Il ‘Protocollo Caldo’ è destinato, al momento, a rimanere lettera morta anche quest’anno. Lo scoglio è quello delle coperture e per le imprese è sufficiente la strumentazione che c’è. Le associazioni di categoria si stanno ora muovendo per sensibilizzare le aziende associate ad attuare tutte le misure necessarie.  La piattaforma Worklimate ha aggiornato il proprio vademecum per fornire una guida operativa per tutelare la salute e le condizioni di lavoro nei cantieri.

Red. Diac

Condividi:

Questo contenuto è riservato agli utenti registrati.

In occasione del suo lancio, DIAC rimarrà consultabile in forma gratuita, ma devi avere un account per leggere i contenuti.

Sei già registrato? Accedi per leggere l'articolo:

Argomenti

Accedi